intestazione

Dante

I Post della classe IV C

Aldorisio arianna

image

Nell’occasione del giorno a lui dedicato è
fondamentale ricordare Dante, non solo come
padre della lingua italiana, ma anche come
grande esempio di civiltà. Egli, infatti, non si
rinchiude nella sua torre d’avorio con la sua
adorata poesia; bensì appena ne ha l'opportunità
si impegna attivamente nella vita politica della
sua città, nonostante la situazione fosse
tumultuosa. La sua partecipazione alla vita
politica venne, però, “
ripagata” dai fiorentini con
l’accusa di baratteria. Era ed è diffuso, infatti, tra
avversari politici distruggere la personalità altrui
attraverso sotterfugi strumentali e processuali..
  

bagnato antongiulio

image

Il 14 settembre di quest’anno ricorre il 700esimo anniversario della
morte di Dante Alighieri.Nonostante sia vissuto nel Medioevo, le sue
opere sono attualissime. Infatti in uno dei canti dell’inferno Dante
ascolta la storia di un dannato che decise di suicidarsi per scappare
dall’invidia dei cortigiani. Questo fenomeno oggi si avvale della
tecnologia ed in particolare di internet. Sono, purtroppo, in continuo
aumento gli episodi di cyberbullismo. Molti ragazzi vengono offesi e
minacciati perché considerati diversi e per loro l’unica via d’uscita è quella di rinunciare alla cosa più importante: la vita.
  

battaglia antonio

image
Anche se vissuto nella seconda metà del 1200, Dante può essere considerato un poeta dei nostri
giorni per la sua esperienza di vita ed in particolare per la partecipazione all'attività politica di
Firenze dilaniata da opposte fazioni. Volendo rendere più vicino a noi gli episodi vissuti da Dante,
il primo raffronto con l’attualità è la contrapposizione tra i sovranisti e i cosiddetti europeisti. I
primi esaltano i valori oramai, secondo me, superati dei popoli e delle nazioni; i secondi, invece,
sono i fautori dell’idea di Europa unita. Un altro tema attualizzabile è l’incontro di Dante con
Farinata degli Uberti: condottiero ghibellino discendente da una importante famiglia fiorentina
che fu accusato ingiustamente di eresia. Anche questo personaggio può essere attualizzato
pensando a coloro che hanno subito un ingiusto processo. Emblema della mala giustizia in Italia è
Enzo Tortora, un noto conduttore televisivo degli anni ottanta che fu arrestato e processato
ingiustamente per traffico di droga e che solo dopo 10 anni di processo fu assolto.

 

catanzariti karen

Dante fu bandito da Firenze per l'attività politica quando i Guelfi Neri presero il potere. Non tornò più nella
sua città e morì in esilio a Ravenna. Con il passare degli anni l'esilio ha cambiato aspetto ed oggi si presenta
in una forma quasi simile, ovvero l'emigrazione. Questo fenomeno è causato da guerre, povertà, mancanza
di lavoro ma anche da motivi politici. Molti sono costretti a scappare per avere una speranza di vita
migliore.
  

silvia posca

I Barattieri sono i dannati della V Bolgia dell'VIII Cerchio dell'Inferno, colpevoli di aver usato le loro cariche pubbliche per arricchirsi, commisero il reato di corruzione. Immersi nella pece bollente di cui è piena la Bolgia vengono colpiti, da demoni alati ogni volta che
tentano di emergere. Tutt’oggi purtroppo esiste il cattivo costume della corruzione ma molte persone non vengono punite come dovrebbero. Per esempio ora come ora possiamo paragonarlo allo scandalo di chi si è arricchito con il commercio delle mascherine .
  

silvia posca

I Barattieri sono i dannati della V Bolgia dell'VIII Cerchio dell'Inferno, colpevoli di aver usato le loro cariche pubbliche per arricchirsi, commisero il reato di corruzione. Immersi nella pece bollente di cui è piena la Bolgia vengono colpiti, da demoni alati ogni volta che
tentano di emergere. Tutt’oggi purtroppo esiste il cattivo costume della corruzione ma molte persone non vengono punite come dovrebbero. Per esempio ora come ora possiamo paragonarlo allo scandalo di chi si è arricchito con il commercio delle mascherine .
  

Dantedì

Posted in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *